Bonus decoder TV con consegna gratuita a casa

Bonus decoder TV con consegna gratuita a casa

Notizie

25/01/2023



I requisiti necessari per farne domanda

L’agevolazione prevede la consegna direttamente a casa (da parte di Poste Italiane) di un decoder compatibile con la nuova tecnologia ai cittadini di età pari o superiore ai 70 anni, con un trattamento pensionistico non superiore a 20.000 euro annui e che siano titolari di abbonamento al servizio di radiodiffusione.
L’agevolazione è operativa dall’11 aprile 2022 e fino ad esaurimento delle risorse disponibili.


Come si ottiene
Gli aventi diritto al Bonus potranno farne richiesta e pianificare un appuntamento per la consegna del Decoder nelle seguenti modalità:
1. attraverso il numero 800 776 883, selezionando la sezione relativa alla consegna a domicilio dei Decoder TV;
2. recandosi in un ufficio postale negli orari di apertura;
3. cliccando a questo link: https://www.prenotazionedecodertv.it/booking/

Per richiedere il riconoscimento del Bonus e prenotare la consegna del Decoder TV a domicilio sarà necessario avere a disposizione il codice fiscale e la tessera sanitaria/documento di identità in corso di validità.

All’atto della prenotazione, avendo identificato il richiedente e verificato la presenza dei requisiti richiesti per ottenere la agevolazione, potrà essere fissata la data di consegna a casa del decoder, che il Ministero mette a disposizione gratuitamente, e che sarà effettuata da un portalettere di Poste Italiane.

Successivamente alla consegna, l’utente che ne abbia la necessità, potrà ricevere assistenza telefonica nell’ installazione e nella configurazione del decoder. Il servizio sarà offerto sempre tramite il numero 800 776 883, selezionando la sezione relativa all’istallazione dei Decoder TV.
Non possono beneficiare della consegna gratuita del decoder i cittadini che, pur essendo in possesso dei requisiti richiesti, abbiano già usufruito del Bonus TV-decoder. L’agevolazione è invece cumulabile con il Bonus TV rottamazione sia che quest’ultimo sia stato già erogato, sia che si intenda richiederlo successivamente alla domanda per la consegna del decoder.

Gli aventi diritto al Bonus potranno farne fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Una volta esaurite le risorse a disposizione non sarà più possibile richiedere il Bonus decoder TV in questa modalità.