Difendiamo le pensioni: manifestazione nazionale il 1 giugno a Roma

Notizie

06/05/2019



Contro il taglio della rivalutazione pensioni, per separare previdenza e assistenza e per migliori servizi alle persone in età matura e avanzata. La mobilitazione dei sindacati

 

Difendiamo le pensioni e chiediamo una politica più efficace per le fasce di popolazione anziana. “Dateci retta” è il titolo della manifestazione nazionale indetta il 1 giugno a Roma da sindacati Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil.
La protesta sarà preceduta da assemblee unitarie previste il 9 maggio a Padova, Roma e Napoli.
A Padova sono attesi circa 1200 i pensionati di Fnp, Spi e Uilp del Nord Italia.

In Lombardia, incontri aperti al pubblico a cura delle sedi territoriali dei sindacati, in molte città sono già iniziati e si svolgeranno ancora nei prossimi giorni.

I sindacati chiedono più attenzione nei confronti dei pensionati su una serie di temi:

  • la tutela delle pensioni
  • sanità e diritto a curarsi
  • la non autosufficienza di anziani e disabili gravi
  • la riduzione delle tasse.

Difendiamo le pensioni

La tutela delle pensioni è uno dei punti cardine delle rivendicazioni dei sindacati.
Fnp Cisl Lombardia, insieme a Spi-Cgil, Fnp-Cisl e Uilp-Uil nazionale, manifesta perché:

  • perché questo governo ha tagliato la rivalutazione, riducendo così ancora una volta il nostro potere d'acquisto;
  • perché bisogna ricostituire il montante come base di calcolo per chi ha subito il blocco;
  • perché la platea dei beneficiari della 14esima deve essere aumentata
  • perché la previdenza deve essere separata dall'assistenza.

Guarda il video con le ragioni della manifestazione di Roma e scarica il volantino allegato.

 

Allegati