Vi ricordiamo che...

Vi ricordiamo che...

Notizie

08/11/2018



Le scadenze di Novembre...

15 NOVEMBRE

Canone RAI
Ultimo termine per i titolari di reddito di pensione non superiore a 18mila euro annui per inoltrare al proprio ente pensionistico la richiesta di effettuazione del pagamento del canone Rai tramite ritenute sulla pensione, a partire dal 2019.

 

30 NOVEMBRE

Versamenti da dichiarazioni – Acconto 2018
Ultimo termine per i contribuenti tenuti a effettuare i versamenti risultanti dalle dichiarazioni dei redditi annuali delle persone fisiche, delle società di persone e degli enti a essi equiparati nonché dell'Irap (Modelli 730/2018, Redditi PF 2018, Redditi SP 2018 e Irap 2018), i quali devono pagare la seconda o unica rata di acconto Irpef e Irap relativo all'anno 2018.

Cedolare secca - Acconto 2018
Ultimo termine per poter pagare il secondo o unico acconto per l'anno d'imposta 2018 per i locatori, persone fisiche, proprietari o titolari di diritti reali di godimento di unità immobiliari abitative locate, che hanno scelto il regime della cedolare secca.

Rottamazione cartelle bis
Ultimo termine per coloro che intendono perfezionare la “definizione agevolata” dei carichi affidati all'Agente della riscossione dal 1° gennaio al 30 settembre 2017, per poter effettuare il pagamento della 4° rata del debito residuo comunicato dall'Agente delle riscossione.

Ape Sociale
Entro tale data i soggetti che nel corso del 2018 si trovino nelle condizioni di accesso all'Ape Sociale possono presentare all'Inps, tramite il Patronato INAS CISL, domanda di riconoscimento del beneficio. A sua volta, l'Istituto previdenziale sarà tenuto a comunicare ai richiedenti entro il 31 dicembre 2018 l'accoglimento o meno della richiesta e la prima decorrenza utile della prestazione. La domanda, laddove sussistano i requisiti, viene sempre accettata. Nel caso in cui le risorse stanziate non dovessero risultare sufficienti, il lavoratore potrebbe subire uno slittamento nella data di percezione del beneficio.
Invitiamo gli interessati a contattare il Patronato INAS CISL per ulteriori informazioni e consulenza per l'inoltro della domanda all'Inps.