Settembre 2020: da ricordare le prossime scadenze fiscali, il 16 e il 30

Settembre 2020: da ricordare le prossime scadenze fiscali, il 16 e il 30

Notizie

12/09/2020



Il 16 si paga la prima metà dei versamenti dei contributi previdenziali, assistenziali e fiscali sospesi; il 30 settembre scade la presentazione del 730

Per settembre 2020 le prossime date fiscali da segnare in agenda sono il 16 e il 30. A partire da mercoledì 16 settembre è possibile versare i contributi previdenziali, assistenziali e fiscali che erano stati sospesi nella fase più acuta dell'emergenza sanitaria da Covid-19.
Il pagamento può avvenire in una tranche unica o in più rate, senza sanzioni.

Chi vuole suddividere il pagamento in più fasi può

  • pagare la prima metà nella rata, da corrispondere adesso, entro il 16 settembre
  • saldare il restante 50 per cento, in rate che possono arrivare sino a un massimo di 24 pagamento mensili di pari importo, con il primo versamento entro il 16 gennaio 2021.

Settembre 2020: che cosa scade il 30

La fine del mese, il 30 settembre, è invece l'ultimo giorno utile per presentare il modello di dichiarazione dei redditi 730/2020. È possibile chiedere a un Caf-Cisl – sempre su appuntamento – e lo si deve fare se si vogliono apportare rettifiche al modello già presentato attraverso il portale dell'Agenzia delle Entrate.

In regione Lombardia, infine, la scadenza del bollo auto stabilita al 30 settembre è stata rimandata al 31 ottobre. Pagano i proprietari di autoveicoli con oltre 35 Kw con bollo scadente ad agosto 2020.

Foto di Manasvita S. da Unsplash